Un’Orva eccellente fà sua gara 1 di semifinale regolando al Palabanca, per 97 a 69, l’Alberti & Santi Fiorenzuola.

Orva che parte subito con il giusto approccio al match esprimendo un basket di buona fattura in attacco e solida in difesa, vola sul 16-6 con Filippini dopo 6’ di gioco, prima del ritorno degli ospiti che grazie a tre triple consecutive realizzate da Orsini si riportano a stretto contatto con i lughesi che chiudono comunque avanti per 20 a 19 il primo periodo di gioco.

Nei secondi dieci minuti del match è la formazione di coach Galetti a fare la partita ed allungare progressivamente nel punteggio sfruttando la buona vena offensiva ed una difesa che concede ben poco agli ospiti, con gli Aviators che volano all’intervallo lungo sul +19 (45-26) siglato da una tripla di Seravalli sulla sirena che sembra spianare la strada del successo ai lughesi.

Alla ripresa del gioco l’Orva capitalizza il fallo tecnico sanzionato all’intervallo a coach Lottici con Poluzzi dalla lunetta e successivamente con una tripla firmata da Seravalli che porta il punteggio sul 49 a 26 in favore dei padroni di casa; Aviators che con l’inerzia del match sempre in proprio favore gestiscono con grande lucidità il margine di vantaggio, contro una comunque generosa Fiorenzuola, chiudendo il terzo parziale sul 73 a 53 ipotecando il match.

Gli ultimi dieci minuti di gara con il successo ormai in cassaforte per i lughesi servono solo a fissare il punteggio finale con l’Orva che trova il massimo vantaggio sul 97-66 siglato da Zhytaryuk a 24” dal suono finale della sirena che sancisce il meritatissimo successo dei bianco-verdi per 97 a 69.

Un successo frutto di una ottima prestazione di squadra dove gli uomini di coach Galetti han messo in luce una buona condizione fisica ed espresso una pallacanestro di eccellente fattura contro una formazione di ottimo spessore quale Fiorenzuola.

Fiorenzuola che in gara 2, in programma mercoledi (ore 21), cercherà di portare la serie in parità contro un’Orva in salute che scenderà in terra emiliana dove capitan Legnani & c. sembrano avere tutte le carte in regola per poter chiudere la pratica e volare in finale!!!

 

Athos Tampieri

 

Orva Lugo – Alberti & Santi Fiorenzuola  97 – 69 (20-19; 45-26; 73-53)

Orva Lugo: Baroncini, Poluzzi 17, Tynsley 11, Romagnoli, Cortesi 13, Seravalli 15, Legnani 3, Presentazi 4, Filippini 15, Guerra, Collina, Zhytaryuk 19. All.: Galetti

Alberti & Santi Fiorenzuola: Galli 10, Sichel 2, Monacelli 15, Trobbiani, Orsini 17, Tourn, Marletta, Lottici 6, Klyuchnyk 7, Donati 5, Garofalo 5, Giani 2. All.: Lottici

Pin It on Pinterest

Share This